L'importanza del 4° passo del modello di Kotter per il vero CAMBIAMENTO

article.image.alt

Sono molte le teorie che trattano la necessità e l’importanza di un cambiamento per l’uomo e per le organizzazioni. Tra queste ricordiamo quella nota sotto il nome di Modello Kotter.

John Kotter Professore alla Harvard Business School e noto esperto di cambiamento, nel suo libro del 1995 “Leading Change” ha descritto una serie di 8 passaggi per ottenere un cambiamento che possa essere duraturo nelle organizzazioni; noto appunto come modello di Kotter.

I passaggi descritti iniziano con il creare l’urgenza di attuare un cambiamento, supportato da un team di esperti che abbia una certa leadership per costruire e comunicare una Visione. Vanno rimossi gli ostacoli e realizzate delle piccole vittorie. Su queste basi si costruisce la cultura aziendale.

Il passaggio più significativo e importante secondo la nostra esperienza è il 4° step e riguarda la COMUNICAZIONE, che in genere le aziende prendono poco in considerazione ma che è il maggior motivo di resistenza.

Comunicare la visione

La visione che avete del futuro e la sua comunicazione ai collaboratori deve distinguersi tra le tante comunicazioni che vengono fatte giornalmente. Per questo motivo è importante che il messaggio venga ricordato frequentemente e con forza. Le riunioni dedicate vanno bene per spiegare come si vuole cambiare e per quale motivo, ma sarà poi nelle comunicazioni di tutti i giorni che occorrerà rinfrescare i concetti. Oltre a ciò, è fondamentale  FARE, ovvero agire e comportarsi conformemente a quello che si è delineato come visione. Mostrare agli altri quello che vogliamo, allineandoci per primi al cambiamento che chiediamo e stimoliamo, solo così ci rendiamo CREDIBILI.

Quindi, cosa fare?

Parlare spesso della nostra vision, ascoltare le persone, applicare la vision a tutti gli aspetti della vita, guidare le persone tramite l’esempio.